Pallme

BUSINESS DEVELOPMENT PARTNER & MANAGEMENT CONSULTANT (#)
Business Strategy – Marketing & Sales – International Business

H

Homepage

 

 

PROFILO

Profilo Oscar Pallme

Progetti di consulenza

Settori industriali

Perchè Pallme

Contatto

 

AREE DI CONSULENZA

Strategia di business

Marketing & Vendite

International Business

Business Intelligence

Condivisione conoscenza

 

Metodologie

Approccio proattivo

Misurare per migliorare

Orientamento al Cliente

Benchmarking

 

Competenze

Competenze x gestire

Competenze x innovare e cambiare

Formazione continua

 

Scenario macro

Quadro generale di riferimento

Scenari di innovazione

Occasioni mancate

Delocalizzazione

 

Eventi

Archivio eventi

Prossimi eventi

 

Approfondimenti

Articoli

Papers/reports

Glossario

Libri

Link utili

News

 

H
Homepage

 

 

 

Formazione continua

 

·         Premessa

·         Formazione a distanza

·         Esempi ed approfondimenti

 

Progetti eLearning - Progetti e-Learning  

 

 

 

Premessa
I continui cambiamenti in atto (globalizzazione, aumento della pressione competitiva, innovazione, rallentamento dell'economia europea) stanno modificando radicalmente il modo di lavorare e relazionarsi con i Business Partners (Fornitori, Canali di vendita, Utilizzatori, ecc.) ed i colleghi. 

Per rispondere a queste sfide in continua evoluzione e gestire le innovazioni necessarie per essere competitivi in un’economia globalizzata, ove la condivisione dell’informazione e della conoscenza è alla base del successo (integrated economy), le imprese hanno un crescente bisogno di figure professionali capaci di

·         operare in maniera innovativa

·         aggiornare in continuazione le proprie competenze

In pratica, occorre formare collaboratori con mentalità "nuova" e capaci di utilizzare senza preconcetti sia le nuove tecnologie che le nuove metodologie (one-to-one marketing = marketing individuale; mass customization = personalizzazione di massa; knowledge sharing = condivisione della conoscenza; concetto di "business partnerships" con fornitori e clienti).

Inoltre, la velocità con cui avvengono i cambiamenti e lo stato di evoluzione permanente nel tempo richiedono un aggiornamento continuo e metodico del bagaglio professionale (competenze) dei manager, meglio se in parallelo allo svolgimento del lavoro giornaliero. 

[ Top ]

 

 

Formazione a distanza
Nell'ambito della formazione a distanza, l'approccio "on-line education" ("formazione in rete") è particolarmente indicato per facilitare sia il superamento dell'isolamento del singolo partecipante sia la valorizzazione dei suoi rapporti con il gruppo. 

·         Una parte rilevante (max 70%) del processo formativo avviene in rete, attraverso l'interazione dei partecipanti in una vera e propria comunità di apprendimento che favorisca sia il superamento dell'isolamento del singolo sia la valorizzazione dei suoi rapporti con il gruppo.

·         La parte rimanente (min. 30%) avviene in aula "reale" con la partecipazione di tutti i partecipanti ed i docenti.

Concretamente il processo di insegnamento/apprendimento si basa su incontri preliminari di presentazione (aula "reale") e successivamente su :

·        studio dei materiali inviati ai partecipanti,

·        esecuzione delle attività suggerite dai tutor

·         interazione delle diverse componenti della "comunità di apprendimento" (partecipanti, tutor, esperti)

·       incontri intermedi in aula "reale" con la partecipazione di tutti i partecipanti ed i docenti.

Il modello di formazione prevede vari scenari di apprendimento ed offre agli allievi la possibilità di sperimentare varie situazioni di operatività (classe virtuale, apprendimento collaborativo, auto apprendimento assistito da tutor).

Nei progetti di formazione possono essere utilizzati sia sistemi per computer "conferencing" che risorse informative on-line.  In particolare, viene posta particolare enfasi su:

·       la natura della comunicazione asincrona basata sulla parola scritta che concede tempo alla riflessione, la possibilità di contribuire alla discussione nei tempi e nei modi che più si adattino alle esigenze del singolo, la necessità di essere chiari ed espliciti su ciò che "viene detto scrivendo";

·       la possibilità di interagire in una comunicazione molti-a-molti, che implica l'aspettativa di ricevere contributi di qualità da parte dei diversi partecipanti, nell'ottica di un apprendimento collaborativo;

·        la caratteristica di flessibilità dei sistemi per computer "conferencing" che consente di riadattare in qualsiasi momento la struttura del corso alle esigenze dei partecipanti con la possibilità anche di inserire argomenti non previsti in fase di progetto del corso;

·       l'apprendimento basato sia sulla capacita' di formulare le proprie esigenze informative e conoscitive sia sull'abilità di utilizzare le risorse di rete più idonee in grado di soddisfare tali esigenze.  

[ Top ]

 

 

Approfondimenti

1.    eLearning, istruzioni per l'uso
La tecnologia informatica offre alla formazione molte nuove opportunità, vantaggiose sia per le aziende che per i consulenti. Perché abbia successo occorre però adottare alcune semplici precauzioni

2.    Aggiornamento professionale e manageriale
Progetti per facilitare l'elaborazione e l'implementazione delle strategie aziendali, e l'introduzione delle nuove metodologie per la gestione e lo sviluppo del business

3.    Aggiornamento continuo per il Servizio Assistenza Tecnica

4.    eLearning in Italia: stato dell'arte e prospettive
Il ruolo dell'eLearning per migliorare il livello qualitativo del sistema Italia (Imprese, PA, Università) e competere con successo in uno scenario di mercati sempre più aperti, trasparenti e interdipendenti in Europa e nel mondo.

(#) attività professionale disciplinata dalla Legge 4/2013

Partita IVA: 07_512_620_969

 [ Top ]   Oscar Pallme - Pallme Consulting - Newsletter@Pallme

© O. Pallme 2000-2014. Tutti i diritti sono riservati. All rights reserved.

  Oscar Pallme - Pallme & Network - Management & Innovazione - Pallme Consulting - Newsletter@Pallme - Business consulting - Management consulting - Consulenza di management consultancy - Incontri@Pallme